Thoughts

E’ passato un anno da quando…

…e si, è davvero passato un anno da quando passavo le notti in chat con gli amici ascoltando i White Stripes a tutto volume con le mie cuffiette (adesso scassate, indovinate perché!). 😀
E’ passato un anno da quando eravamo tutti euforici per il concerto dei Dream Theater che ci aspettava… è stato un giorno indimenticabile per tutto il gruppo coronato da qualche giorno speciale passato con una persona speciale (per me).

In ogni momento dell’anno possiamo tracciare un bilancio dell’anno che è stato. Eppure in questo momento mi sento particolarmente ispirato, perché guardo il muro di fronte a me e tutte quelle frasi… quasi tutte datate un anno fa. Eh si, il mio muro con le frasi appiccicate. Da quando sono in questa casa, ho visto questo muro sempre troppo bianco… e così, giorno dopo giorno l’ho riempito, dandoli un senso. Adesso questo muro parla e racconta più di un anno della mia vita. Questa casettina di 10mq parla di questo ultimo anno e mezzo della mia vita… e poi penso a quante cose ho fatto quest’anno e mai come questo. Tanti piccoli sogni realizzati e qualcuno infranto. E nel frattempo la voglia di continuare ad avere un anno ancora più bello di questo.

Il problema è che noi universitari vediamo l’anno che inizia in estate, quando per tutti gli altri comuni mortali è esattamente nel mezzo…

Quando mi vengono questo colpi di tristezza, è sempre un casino!! 🙁 Quando non avevo il blog, che facevo? Fissavo il soffitto? Pensavo… dormivo… Adesso diventa tutto parole, le parole di uno stupido blog che nessuno legge mai (beh, i commenti parlano chiaro!).

Ultimamente mi rendo conto che qualcosa nella mia vita manca. Mi manca un punto di sfogo, una maniglia, un appiglio. In un certo senso mi manca affetto. E’ come se mi sentissi costantemente solo e questo muro qui davanti non è per me fonte di allegria, ma una bella scarica di nostalgia. E la nostalgia, si sa, non è mai una bella cosa…

…ma che palle?! Perché cazzo mi sento così insoddisfatto?! 🙁 E soprattutto, perché non sono stato capace di scrivere qualcosa decentemente?

Visto che ci sono ed ormai ho scritto queste 4 cazzate, vi consiglio di leggere una cosa bellissima pubblicata sul blog di un caro amico… Leggi qui!

1 thought on “E’ passato un anno da quando…”

  1. Io ho nostalgia dell’anno scorso. Il solo fatto che un anno dopo parli di cose fatte l’anno prima, significa che quest’anno, purtroppo, non stiamo ripetendo quei bei momenti. E’ vero che fu, almeno per me, quasi un semestre sabbatico , ma se ci pensi bene sono tra le poche cose belle che ci tornano in mente a distanza di tempo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *